Enel: Africa, accordo di cooperazione per l’accesso all’energia

Accordo di cooperazione tra Enel e Seedstars per individuare start-up innovative nel settore dell’accesso all’energia in Africa.

enel africa energiaEnel Green Power, la divisione per le rinnovabili di Enel, ha firmato un accordo con la società svizzera Seedstars World SA per il lancio di “Africa Energy Track”, un concorso per individuare le start-up più innovative nel continente africano e promuovere l’elettrificazione e la crescita socioeconomica delle aree rurali sub-sahariane.

Le competenze e i programmi di Seedstars si sposano con l’impegno di Enel nell’aprirsi a nuove start-up pionieristiche per cercare soluzioni innovative alle sfide energetiche e di sostenibilità. Attraverso questa partnership, Enel ha l’opportunità di accedere alle aziende più innovative, promuovendo la ricerca di nuovi, innovativi modelli di business che favoriscano lo sviluppo socioeconomico nell’area rurale del continente africano” ha spiegato Antonio Cammisecra, responsabile di Enel Green Power.

Attraverso la partecipazione a questo progetto, Enel vuole individuare le aziende che possano contribuire a promuovere lo sviluppo socioeconomico dei villaggi rurali dell’Africa sub-sahariana attraverso l’elettrificazione.