E-Mini Nasdaq 100: report operativo del 26 settembre 2014

Notevole impulso ribassista sull’E-Mini Nasdaq 100 che giovedì 25 settembre lascia sul terreno l’1.96% concludendo gli scambi a 4007.50 punti.

Tendenza Giornaliera E-Mini Nasdaq 100: la seduta è stata caratterizzata da un’apertura in gap down e da un nuovo ingresso dei venditori la cui pressione ha favorito un close con il segno meno. Nonostante la forte flessione lo scenario di breve periodo permane tendenzialmente rialzista. In configurazione negativa il Momentum.

Medie Mobili: i prezzi stazionano al di sotto della media mobile a 14 periodi, ora in transito per area 4064.20.

Volumi: dall’analisi volumetrica si riscontra un aumento degli scambi rispetto alla rilevazione precedente.

E-Mini Nasdaq 100

Visualizza questo grafico in modo interattivo su ProRealTime.com

Attesi movimenti al rialzo al di sopra di area 4025.25 per il test di area 4041.5 prima e 4052.50 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 4079.25.

Prevista fase di debolezza al di sotto di area 4000.25 per una verifica di area 3985 prima e 3974.75 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 3948.50.

Supporti e Resistenze
Performance a 7, 15 e 30 sedute. Supporti, Resistenze e Pivot Point per l’operatività intraday aggiornati al close di giovedì 25 settembre 2014.

Performance: 7 sedute= -1.42% – 15 sedute= -1.93% – 30 sedute= +0.56%

Resistenze: R1= 4064.50 – R2= 4121.75 – R3= 4212

Pivot Point: 4031.50

Supporti: S1= 3974.25 – S2= 3941.25 – S3= 3851.

Per ricevere nella tua casella di posta elettronica entro le ore 08:30 l’analisi giornaliera sul Future E-Mini Nasdaq 100 diventa cliente Premium attivando il servizio Report Operativo E-Mini Nasdaq 100 oppure Strategie Futures.