Debiti PA: stanziati per le aziende i primi 10 miliardi di euro

Ieri il Ministro Vittorio Grilli ha firmato il decreto ministeriale che, in attuazione del decreto legge 8 aprile 2013, n. 35 (Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni),

stanzia i fondi finalizzati alla concessione di anticipazioni a favore degli enti territoriali per garantire il pagamento dei debiti maturati al 31 dicembre 2012 (10 miliardi di euro), nonché quelli destinati al pagamento dei debiti dei Ministeri alla medesima data (500 milioni di euro).