Buzzi Unicem: utile netto 2016 +16%, Mol 2017 atteso in crescita

Utile netto 2016 in aumento del 16,1% per Buzzi Unicem. Il cda proporrà ai soci il pagamento di un dividendo di 0,10 euro per azione.

buzzi unicemBuzzi Unicem archivia il 2016 con un utile netto di 148,7 milioni di euro, in rialzo del 16,1% rispetto al 2015. Il MOL (margine operativo lordo) è aumentato del 16,4% a 550,6 milioni, il fatturato dello 0,3% a 2.669,3 milioni.

Cala a fine 2016 l’indebitamento netto a 942 milioni di euro (-88 milioni rispetto al 31 dicembre 2015), dopo investimenti per 236 mln, di cui 77 mln per progetti di espansione.

Il cda proporrà ai soci la distribuzione di un dividendo di 0,10 euro per azione ordinaria e di risparmio, in crescita rispetto ai 7,5 centesimi del 2015 per entrambe le azioni.

Per il 2017 il management di Buzzi Unicem prevede un livello di redditività in crescita negli Stati Uniti e risultati in leggero miglioramento in Europa Centrale e Orientale.

Discorso diverso per l’Italia dove l’andamento sarà condizionato dalla domanda ancora sotto tono e dalla risalita dell’inflazione di settore. A livello consolidato la società ritiene che il margine operativo lordo ricorrente dell’intero 2017 possa migliorare rispetto all’esercizio 2016 di 5/10 punti percentuali.