Brembo: cresce l’utile netto nel primo semestre 2017

Ricavi in aumento nel primo semestre 2017 per il gruppo Brembo (+10,1% a € 1.262,4 mln) e utile netto di € 136,7 mln (+7,6%).

brembo bombasseiGruppo Brembo. Risultati 1° semestre 2017, rispetto al primo semestre 2016:

Fatturato in crescita del 10,1% a € 1.262,4 milioni;
EBITDA +12,8% a € 255,5 milioni;
EBIT +9,3% a € 189,5 milioni;
Investimenti netti € 161,5 milioni;
Indebitamento finanziario netto a € 259,7 milioni, in linea con il livello dell’anno precedente.

Il gruppo Brembo archivia il primo semestre 2017 con un utile netto di € 136,7 milioni, in aumento del 7,6%, rispetto a € 127,1 milioni dell’analogo periodo dell’anno precedente.

Ritengo che i buoni risultati dei primi sei mesi della gestione 2017 siano particolarmente soddisfacenti perché frutto di una dinamica trasversale dei segmenti di mercato e delle aree geografiche. Oltre a segnalare l’ottima performance delle applicazioni per motocicli, settore che sta vivendo un periodo di forte crescita a livello mondiale trainato in particolare dall’India, ma tornato ad essere positivo anche in Europa, sono da evidenziare i risultati del settore delle applicazioni per auto, favorito da un portafoglio prodotti particolarmente innovativo e da efficaci strategie commerciali e produttive. In ottica geografica, la sostenuta crescita del mercato indiano e cinese si accompagna a quella degli Stati Uniti, che si attesta ancora come primo mercato mondiale per Brembo, al buon progresso dell’Italia e ai rinnovati segnali di ripresa del Sudamerica” ha dichiarato il Presidente Alberto Bombassei.