Borsa Milano: Bernanke spinge al rialzo i listini, FTSE Mib +0.68%

La Borsa di Milano archivia la sessione infrasettimanale in progresso dello 0.68% a 17.545 punti. Tra i rialzi hanno spiccato quelli di Enel Green Power, Intesa Sanpaolo, A2A, Ubi Banca. Vendite invece su Terna, Ferragamo, Snam ed STM.

Questa mattina Bank of Japan ha confermato la propria politica monetaria espansiva rivedendo al rialzo le stime di crescita dell’economia nipponica.

Nel pomeriggio è stata la volta del discorso al Congresso americano di Ben Bernanke che ha ribadito la continuazione della politica accomodante della Fed senza però fornire indicazioni sui prossimi interventi di politica monetaria e sul piano di quantitative easing (QE).

La Fed continuerà a comprare asset per 85 miliardi di dollari circa al mese.