Bond Eni: lanciato il prestito obbligazionario a tasso fisso, cedola 3.75%

Dopo l’annuncio dell’emissione bond per mantenere una struttura finanziaria equilibrata, Eni ha collocato sul mercato degli Eurobond un prestito obbligazionario da 900 milioni di euro.

Il prestito obbligazionario a tasso fisso del valore nominale di 900 milioni di euro è stato lanciato sul mercato degli Eurobond, ha una durata di 12 anni, paga una cedola annua del 3,75% ed infine ha un prezzo di re-offer di 99,487%.

I proventi dell’emissione saranno utilizzati per i fabbisogni ordinari di Eni.

bond

Le obbligazioni saranno quotate presso la Borsa di Lussemburgo e sono state acquistate da investitori istituzionali principalmente in Francia, Germania , Regno Unito e Italia.