BEI finanzia il piano di investimenti di A2A

La BEI fornirà un sostegno agli investimenti di A2A nel campo del teleriscaldamento. Sottoscritto finanziamento da 50 mln di euro.

BEI investimentiLa Banca europea per gli investimenti (BEI), l’istituzione finanziaria di lungo termine dell’Unione europea i cui azionisti sono gli stessi Stati membri, e A2A hanno sottoscritto un contratto di finanziamento da 50 milioni in 15 anni, per la realizzazione di investimenti relativi ai servizi di teleriscaldamento.

L’obiettivo è l’ampliamento, lo sviluppo e l’ottimizzazione della rete di teleriscaldamento nelle aree metropolitane di Milano, Bergamo e Brescia, nonché la realizzazione di investimenti di efficienza energetica.

L’accordo consolida ulteriormente le relazioni tra la multiutility italiana e la BEI e permetterà a A2A di allungare la durata media del proprio indebitamento a condizioni molto competitive.