Autogrill: analisi settimanale del 12 settembre 2011

Chiusura in forte perdita per il titolo Autogrill che nella passata sessione viola il primo livello di supporto significativo individuabile in area 8.14, registrato 8.03 e conclude gli scambi con un -2.61% a quota 8.03. Impostazione ben definita e favorevole alla continuazione del down-trend. In effetti nel breve periodo la view tecnica e tendenzialmente ribassista, atteso un nuovo ingresso dei venditori. I prezzi stazionano al di sotto della media mobile a 25 sedute, ora in transito intorno ad area 8.277. Finchè le quotazioni si manterranno su questi livelli sono possibili nuove flessioni. In configurazione ribassista i maggiori oscillatori di riferimento ed in particolar modo il Momentum i cui valori confermano la tendenza negativa attualmente in essere.

Attesi movimenti al rialzo al di sopra di area 8.335 per il test di area 8.66 prima e 8.885 poi, livello dove è presumibile un ritorno dei venditori. Il superamento di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 9.145.

Prevista fase di debolezza al di sotto di area 7.94 per una verifica di area 7.67 prima e 7.41 poi, livello dove è lecito attendersi un ritorno dei compratori. L’infrazione di tale soglia potrebbe preludere a nuovi target individuabili in area 7.08.