Aumenta il capitale sociale di Cdp, MEF sale all’82,8%

Sottoscritto l’aumento del capitale sociale di CDP da 3 miliardi di euro con il 35% di Poste. La partecipazione del MEF passa dall’80,1% all’82,8%.

capitale sociale cdpE’ stato sottoscritto l’aumento del capitale sociale di Cassa depositi e prestiti (Cdp) riservato al Ministero dell’economia e delle finanze (MEF), per un ammontare, comprensivo di sovrapprezzo, di 2.930.257.785 euro.

L’operazione, approvata lo scorso 24 giugno, prevede il conferimento in Cdp da parte del MEF di una partecipazione del 35% del capitale sociale di Poste Italiane.

Il capitale sociale di Cdp passa da 3,5 a 4mld di euro circa con una variazione di 551mln di euro – a cui si aggiungono 2,3mld a titolo di sovrapprezzo.

Le 45.980.912 azioni ordinarie Cdp di nuova emissione sono state sottoscritte e liberate dal MEF mediante il conferimento di 457.138.500 azioni ordinarie Poste rappresentative del 35% del capitale della società.

Per effetto dell’operazione, la partecipazione del MEF in Cdp passa dall’80,1% all’82,8% del capitale sociale.