Aumenta a maggio la raccolta netta di Banca Generali

A maggio la raccolta netta di Banca Generali ha raggiunto quota 603 mln, portando il saldo del 2018 a 2,7 mld di euro.

raccolta netta banca generaliBanca Generali ha realizzato a maggio una raccolta netta di 603 milioni di euro con un saldo da inizio 2018 di 2,7 miliardi.

La raccolta gestita ha coinvolto quasi esclusivamente le soluzioni assicurative, la raccolta in liquidità e risparmio amministrato è aumentata ulteriormente nell’ultimo mese.

Gian Maria Mossa, amministratore delegato di Banca Generali, ha così commentato i dati mensili di raccolta: “In un mese difficile contrassegnato da speculazioni che vanno al di là dei fondamentali economici del Paese e delle sue imprese, abbiamo registrato il miglior dato di raccolta dell’anno. In un contesto caratterizzato da persistente volatilità continuiamo a ravvisare segnali di forza per il nostro
business: in primis la consistenza dei flussi di raccolta, poi la crescita delle masse sotto consulenza evoluta, e l’accoglienza positiva alla nuova Sicav. Questo mix di elementi rafforza la fiducia nelle nostre capacità di continuare a crescere in misura superiore al mercato di rifermento
“.