Atlantia: via libera dalla Spagna all’Opa su Abertis

La Consob spagnola Cnmv ha dato via libera ad Atlantia all’Opa su Abertis. Il gruppo italiano punta al 100%, l’obiettivo è concludere l’operazione nel quarto trimestre del 2017.

atlantia opa abertisLa Cnmv, l’autorità di controllo dei mercati spagnola, ha dato via libera al gruppo Atlantia all’Opa su Abertis da cui nascerà il colosso mondiale delle infrastrutture a pedaggio. L’offerta è pari a 16,5 euro per ogni azione del gruppo spagnolo.

La Cnmv ha dai 20 giorni ai 2 mesi di tempo per rilasciare la relativa autorizzazione. Dall’esito positivo nascerebbe il primo operatore mondiale di autostrade con partecipazioni anche in Sud America e nella gestione aeroportuale (Roma e Nizza).

Atlantia punta al 100% del gruppo spagnolo offrendo 16,5 euro per azione oppure, come parziale alternativa, lo scambio di 0,697 azioni per ogni azione Abertis. L’obiettivo è concludere l’operazione nel quarto trimestre del 2017.