Atlantia: Abertis, probabile contro Opa di ACS

Si potrebbe fare avanti un nuovo pretendente per Abertis. Il gruppo ACS starebbe valutando una contro Opa sulla concessionaria autostradale iberica.

atlantia abertis Opa ACSMentre l’Autorità di controllo spagnola sta valutando l’offerta di Atlantia su Abertis, ACS SA, holding a capo di un gruppo diversificato attivo nel settore costruzioni e nel settore dei servizi industriali, starebbe valutando una contro Opa su Abertis, la concessionaria autostradale iberica già al centro di un’offerta pubblica di acquisto (Opa) da parte di Atlantia che, a maggio scorso, ha lanciato un’offerta di 16,5 euro per azione con l’obiettivo è quello di dar vita al principale operatore autostradale al mondo.

Con una capitalizzazione di 11 miliardi di euro circa, ACS potrebbe usare la controllata tedesca Hochtief per sferrare la contro Opa su Abertis di cui è stato azionista di riferimento fino al 2012.