Asta BTP 3, 7 e 15 anni del 13 ottobre 2016

Nuova emissione di medio-lungo termine per il MEF che giovedì 13 ottobre 2016 offrirà sul mercato secondario BTP 3 anni, 7 anni e 15 anni per 8,5 mld di euro.

btp 3 anni, btp 7 anni, btp 15 anniIl Ministero dell’Economia e delle Finanze ha disposto per giovedì 13 ottobre 2016 il collocamento sul Mercato telematico delle obbligazioni e dei titoli di Stato – MOT – di BTP 3 anni, BTP 7 anni e BTP 15 anni.

Nel dettaglio saranno offerti in asta i seguenti BTP:

Buoni del Tesoro Poliennali – BTP 3 anni: vita residua: in corso di emissione, codice ISIN: da attribuire, 1° tranche, emissione 15 ottobre 2016, scadenza 15 ottobre 2019, cedola annuale 0,05%, data pagamento cedola: 15 aprile 2017, importo offerto 3,5/4 miliardi di euro;

Buoni del Tesoro Poliennali – BTP 7 anni: vita residua: in corso di emissione, codice ISIN: IT0005215246, 3° tranche, emissione 15 settembre 2016, scadenza 15 ottobre 2023, cedola annuale 0,65%, data pagamento cedola: 15 aprile 2017, importo offerto 2/2,5 miliardi di euro;

Buoni del Tesoro Poliennali – BTP 15 anni: vita residua: in corso di emissione, codice ISIN: IT0005094088, 18esima tranche, emissione 1° marzo 2015, scadenza 1° marzo 2032, cedola annuale 1,65%, data pagamento cedola: 1° marzo 2017, importo offerto 1,5/2 miliardi di euro.

Il termine per la prenotazione da parte del pubblico è mercoledì 12 ottobre 2016, quello di presentazione delle domande in asta è giovedì 13 ottobre 2016, la data di regolamento delle sottoscrizioni è lunedì 17 ottobre 2016. L’importo minimo sottoscrivibile è di mille euro.

Sono ammesse a partecipare all’asta le banche italiane, comunitarie ed extracomunitarie, nonché le società di intermediazione mobiliare e le imprese di investimento comunitarie ed extracomunitarie come indicato nei decreti recanti l’emissione dei suddetti titoli.