Assicurazioni per moto storiche: risparmiare sul web

Assicurare le moto storiche. Tariffe, agevolazioni, garanzie, condizioni. Come orientarsi per risparmiare sul web quando una moto diventa d’epoca.

assicurazione moto semestraleChi ha bisogno di assicurazioni per moto storiche deve sapere che si può risparmiare sul web. Le moto storiche, come tipologia di veicolo, godono di agevolazioni riguardanti le polizze assicurative.

Esse, infatti, sono soggette solo ad una tassa di circolazione compresa tra un minimo di sessanta euro ed un massimo di centocinquanta euro. Una moto, per poter essere definita d’epoca e godere dei benefici conseguenti, deve risultare iscritta ai registri dell’ASI (Automotoclub Storico Italiano) o dell’FMI (Federazione Motociclistica Italiana). Per accedervi è necessario che il mezzo abbia la data di costruzione risalente ad oltre vent’anni, che sia mantenuto in ottime condizioni e che possa essere ritenuto di elevato interesse storico, culturale e sociale.

Poiché vi è una forte concorrenza in campo assicurativo, e di conseguenza le tariffe applicate dalle varie compagnie assicuratrici possono variare notevolmente, per essere sicuri di risparmiare è consigliato valutare e confrontare più assicurazioni per trovare i migliori preventivi per la polizza della vostra moto storica. Rivolgersi alle compagnie assicuratrici online è un buon modo di risparmiare in quanto possono permettersi di applicare tariffe più basse, al fine di attrarre nuovi clienti e mantenere alta la propria competitività nei confronti di una concorrenza che diventa sempre più agguerrita.

Il risultato è che il cliente ci guadagna in termini di tempo e di risparmio. Richiedere un preventivo alle compagnie di comparazione di assicurazioni online, come ad esempio questa, è molto semplice e necessita di pochissimo tempo: collegandosi al sito della compagnia alla quale si è interessati si può accedere ad un form nel quale viene richiesto di inserire i propri dati anagrafici, le caratteristiche del veicolo e le garanzie accessorie opzionali che si desidera includere nella polizza. Inoltre, cliccando sui link presenti in questo sito si può venire a conoscenza di ulteriori modi per risparmiare attraverso le varie offerte e garantirsi così una scelta ancora più vantaggiosa.

Una volta deciso quale polizza risponda meglio alle proprie esigenze, non solo economiche, ma anche di garanzie, per avviare la pratica è sufficiente contattare la compagnia assicuratrice prescelta e procedere al pagamento del premio, che può essere effettuato tramite bonifico bancario, assegno o carta di credito. Entro una settimana lavorativa si riceverà al proprio indirizzo di residenza il contratto da firmare e rispedire al mittente al quale seguiranno, sempre in tempi brevissimi, il certificato di assicurazione, il contrassegno da esporre sulla vettura ed il contratto accettato dalla compagnia.

E’ necessario ricordare che le polizze stipulate presso compagnie assicuratrici online non sono soggette al tacito rinnovo e quindi, prima della data di scadenza, l’assicurato dovrà provvedere alla richiesta di nuovi preventivi presso i siti delle compagnie online per poter stipulare una nuova polizza.