Accordo Poste Italiane CDP su trasferimento quote SIA

Con il raggiungimento dell’intesa Poste Italiane acquisirà da FSI Investimenti, gruppo CDP, il 14,85% di SIA.

poste italiane CDP SIA FFSIPoste Italiane e CDP hanno perfezionato l’accordo per il trasferimento del 14,85% di SIA, società attiva nel business dei pagamenti e dei servizi in rete, da FSI Investimenti a Poste Italiane.

L’operazione, il cui valore è pari a 278 milioni di euro, prevede che Poste Italiane acquisti una quota del 30% di FSIA Investimenti, società che detiene il 49,5% di SIA, posseduta al 100% da FSI Investimenti, a sua volta controllata da Cdp Equity con una partecipazione del 77%.

Poste Italiane avrà indirettamente una partecipazione del 14,85% di SIA e FSI Investimenti conserverà il 34,63%.