A2A: emissione obbligazionaria da 500 milioni di euro

A2A ha collocato oggi sul mercato europeo una emissione obbligazionaria da 500 milioni di euro con scadenza 13 gennaio 2022. Il bond è destinato al rimborso del debito esistente.

a2a emissione obbligazionariaLe obbligazioni, taglio unitario minimo di 100 mila euro, prevedono una cedola annua del 3,625% e sono state collocate ad un prezzo di emissione pari a 99,561%. Il tasso di rendimento lordo effettivo a scadenza è il 3,688%, corrispondente ad uno spread di 190 punti base sopra il tasso di riferimento.

Il bond, destinato al rimborso del debito esistente, consentirà di ridurre il tasso medio del debito di A2A e, in linea con la strategia finanziaria, di allungare la durata media del debito e ottimizzare il profilo temporale delle scadenze.

Le obbligazioni sono regolate dalla legge inglese. La data di regolamento della sottoscrizione è il 13 dicembre 2013, giorno in cui le obbligazioni saranno negoziate presso la Borsa del Lussemburgo.

A2A – Rating BBB, Outlook Negative / A-2 per S&P e Baa3 / P-3, Outlook Negative per Moody’s.